Aggiornato a Lunedì 24 Giugno ore 14:15
Menu

Snam: riosultati sopra le attese e guidance 2024 migliorata

Pubblicato il 16/05/2024 alle ore 09:26:41

-        Investimenti a circa 0,5 miliardi di euro (+47,5%)
 

-        Esercitato il diritto di prelazione per incrementare la quota in Adriatic LNG al 30%


-        Avviate le trattative in esclusiva per l’acquisizione del 100% di Edison Stoccaggio 


-        Aste di stoccaggio: conferito il 100% della capacità di stoccaggio offerta per l’anno termico 2024-2025


-        Finanza sostenibile all’84%; ricevuto per il secondo anno consecutivo il premio "Transition Bond of the Year" da Environmental Finance


-        Approvazione in assemblea di tutti i punti all’ordine del giorno, con una media complessiva di voti favorevoli pari al 99%; investitori classificati ESG pari al 47,5% della base istituzionale

 

Principali highlights


·       Investimenti totali: 462 milioni di euro (+47,5% rispetto al primo trimestre 2023), per i maggiori investimenti connessi agli interventi di adeguamento dei terminali di Ravenna e Piombino. Il 55% degli investimenti totali è allineato ai Sustainable Development Goals e il 34% alla Tassonomia Europea.


·       Ricavi totali: 895 milioni di euro(-1,9% rispetto al primo trimestre 2023). In crescita i ricavi regolati connessi alla realizzazione del piano investimenti, all’incremento del WACC e ai maggiori incentivi output-based; in flessione i ricavi del business dell’efficienza energetica, in particolare in ambito residenziale.


·       EBITDA: 703 milioni di euro (+17,8%), per la crescita dei ricavi regolati, in parte assorbita dal minor contributo dei business della transizione energetica.


·       Utile netto adjusted di Gruppo: 335 milioni di euro (+11,3%), per effetto della crescita dell’EBITDA, in parte assorbito dai maggiori ammortamenti connessi all’entrata in esercizio degli investimenti realizzati e alle svalutazioni di asset in corso, oltre che dall’incremento degli oneri finanziari attribuibile principalmente all’aumento dei tassi di interesse.


·       Indebitamento finanziario netto: 15.793 milioni di euro (+523 milioni di euro rispetto al 31 dicembre 2023), in aumento principalmente per gli investimenti realizzati nel periodo e per il pagamento dell’acconto sul dividendo 2023.

 

San Donato Milanese (Milano), 16 maggio 2024 – Il Consiglio di Amministrazione di Snam, riunitosi ieri sotto la presidenza di Monica de Virgiliis, ha approvato i risultati consolidati del primo trimestre 2024 (non sottoposti a revisione contabile).

 

“I risultati del primo trimestre 2024 sono molto positivi, con gli investimenti e i principali indicatori in grande crescita, sia per le attività nazionali che per quelle delle nostre associates, a fronte di uno scenario di perdurante volatilità a livello globale. I solidi risultati ottenuti e la visibilità del nostro business ci consentono di migliorare la guidance 2024 di EBITDA e utile netto, con una significativa accelerazione sugli obiettivi previsti dal nostro piano industriale”, ha commentato l’Amministratore Delegato di Snam, Stefano Venier.


Intero comunicato aziendale - Link



Ultime notizie

© 2024 4Trading.it. Tutti i diritti riservati. P.IVA 03762510406