Aggiornato a Giovedì 25 Aprile ore 17:07
Menu

Saipem torna all'utile, dividendo nel 2025

Pubblicato il 29/02/2024 alle ore 09:17:19

Il Gruppo Saipem registra nel 2023 una performance al di sopra dei target del Piano Strategico, evidenziando un anno di progressiva e costante crescita di fatturato e margini, una generazione di cassa positiva e il rafforzamento della posizione finanziaria. L’utile netto per l’anno ammonta a 179 milioni di euro.

La raccolta di ordini, pari a 18 miliardi di euro, conferma la competitività del Gruppo e il positivo contesto di mercato.

Approvato il Piano Strategico 2024-2027 con un miglioramento degli obiettivi economico-finanziari e un ampliamento dell’offerta a supporto del segmento low/zero carbon per la transizione energetica. Approvato anche il Piano di Sostenibilità 2024-2027, integrato negli indirizzi strategici di business.

Il Consiglio di Amministrazione approva una dividend policy che prevede il ritorno al dividendo nel 2025, sulla base dei risultati attesi nel 2024.

 

Highlights

 

Con riferimento all’esercizio 2023, Il Gruppo ha realizzato: 

  • Ricavi: 11.874 milioni di euro, +19% rispetto al 2022
  • EBITDA adjusted: 926 milioni di euro, +56% rispetto al 2022
  • Nuovi ordini acquisiti: per circa 18 miliardi di euro. Oltre il 70% delle acquisizioni sono state realizzate nei business offshore (E&C e Drilling)
  • Posizione finanziaria netta pre-IFRS 16 al 31 dicembre 2023 positiva per 216 milioni di euro (Posizione Finanziaria Netta post-IFRS 16 negativa per 261 milioni di euro)

 

Nel solo quarto trimestre del 2023 i risultati del Gruppo sono stati pari a:

  • Ricavi: 3.511 milioni di euro, +20% rispetto al corrispondente trimestre del 2022
  • EBITDA adjusted: 286 milioni di euro, quasi raddoppiato rispetto al corrispondente trimestre del 2022
  • Nuovi ordini acquisiti: circa 6 miliardi di euro, circa il 60% del totale nei business offshore (E&C e Drilling)

 

Saipem ha aggiornato le linee strategiche presentate a febbraio 2023 a conferma del progressivo miglioramento della performance del Gruppo e della sua capacità di cogliere pienamente il contesto favorevole di mercato. Sono stati conseguentemente rivisti i target economico-finanziari.



Ultime notizie

© 2024 4Trading.it. Tutti i diritti riservati. P.IVA 03762510406