Aggiornato a Venerdì 1 Marzo ore 19:33
Menu

Cnh - Addio a Piazza Affari dal gennaio 2024

Pubblicato il 07/11/2023 alle ore 09:02:59

(Teleborsa) - Il CdA di CNH Industrial ha approvato la richiesta di delisting delle sue azioni ordinarie da Euronext Milano. Lo annuncia la stessa società, con una nota, spiegando che la domanda verrà depositata oggi.


"Come annunciato il 2 febbraio 2023, la decisione di delistare da Euronext Milano e concentrare la propria quotazione sul NYSE - si legge nella nota - è stata presa a seguito di un'attenta revisione dei relativi volumi scambiati sulle due borse. Dalla scissione nel gennaio 2022 di CNH Attività On-Highway e creazione del Gruppo Iveco, azionista di maggioranza di CNH, le contrattazioni si sono progressivamente spostate alla Borsa di New York (NYSE), rivelando che il profilo aziendale della Società si adatta meglio alla quotazione unica negli Stati Uniti. La concentrazione degli scambi in un mercato dovrebbe consentire un aumento di liquidità e attenzione agli investitori, semplificando ulteriormente il profilo aziendale ed i requisiti di conformità".
La Società confida che la quotazione sul NYSE entrerà in vigore a partire dall'inizio di gennaio 2024.


Il CdA di CNH, inoltre, ha approvato un nuovo programma di riacquisto di azioni proprie. Nell'ambito del Programma la Società riacquisterà di volta in volta, le sue azioni ordinarie, per un valore massimo fino a 1 miliardo di dollari, tra l'8 novembre 2023 e il 1 marzo 2024.



Ultime notizie

© 2024 4Trading.it. Tutti i diritti riservati. P.IVA 03762510406