Aggiornato a Lunedì 3 Ottobre ore 01:38
Menu

Banca Generali: accordo con l'Agenzia delle Entrate

Pubblicato il 20/09/2022 alle ore 09:05:33

Milano, 20 settembre 2022 – Banca Generali ha sottoscritto, in data 19 settembre 2022, un accordo quadro con l’Agenzia delle Entrate con cui le parti hanno convenuto i termini e le condizioni per la definizione dei rilievi fiscali formulati in materia di transfer pricing per i periodi d’imposta dal 2014 al 2019. In base all’accordo,

Banca Generali sosterrà un onere effettivo di €45,99 milioni di cui maggiori imposte per € 40,7 milioni e interessi per €5,29 milioni1 , senza applicazione di sanzioni per effetto dell’esimente della penalty protection. Pertanto la banca avendo già accantonato al fondo per rischi fiscali €10,6 milioni limiterà l’onere effettivo a carico dell’esercizio a €35,4 milioni.



Ultime notizie

© 2022 4Trading.it. Tutti i diritti riservati. P.IVA 03762510406