Aggiornato a Venerdì 22 Giugno ore 18:07

Hitachi pronta a rilevare la quota di Elliott in Ansaldo

Pubblicato il 21/05/2018 alle ore 14:40:02

“Siamo pronti a comperare le azioni di Elliott in Ansaldo STS dove il nostro obiettivo resta salire al 100%: ma a un prezzo equo” è quanto dichiarato a Il Correrie Economia da Alistair Dormer, presidente di Ansaldo STS e Amministratore Delegato di Hitachi Rail.
 

Il prezzo delle azioni di Ansaldo STS acquisite da Hitachi in sede di Opa è proprio il dettaglio alla base dei contrasti, anche legali, fra Hitachi, che detiene il 50,77% di Ansaldo STS, e l’azionista di minoranza Elliott che invece detiene il 31,79%.
 

Secondo le speculazioni dell’articolo, sullo sfondo potrebbe esserci già un accordo fra le controparti in merito all’acquisto delle azioni detenute dall’azionista di minoranza e l’evidenzia di ciò si troverebbe nel comportamento tenuto dal fondo nell’Assemblea ordinaria, quando non si è opposto né allo spostamento della chiusura dell’esercizio né alla disapprovazione del pagamento del dividendo.
 

Contestualmente, il CEO di Ansaldo STS Andy Barr ha confermato l’impegno su investimenti in Italia, non escludendo inoltre un’operazione di M&A volta ad acquisire una società italiana, piccola e tecnologica, entro l’anno.



Fonte


https://marketinsight.it/2018/05/21/ansaldo-sts-hitachi-conferma-linteresse-a-salire-al-100/

Ultime notizie

© 2018 4Trading.it. Tutti i diritti riservati. P.IVA 03762510406