Aggiornato a Lunedì 21 Maggio ore 18:36

Enel - dati sopra le attese e commento grafico

Pubblicato il 14/02/2018 alle ore 15:28:21

 

Buon recupero del titolo dopo la pubblicazione dei dati che hanno evidenziato un netto progresso dei margini. Il titolo ne ha beneficato ma il fortissimo movimento all'uscita dei dati macro Usa ha limitato l'azione del titolo: Al momento appare evidente che il movimento di recupero comincerà a fornire i primi segnali solo al superamento di 4.8 euro in prima battuta e 4.91 euro successivamente 

Suggeriamo di attendere senza realizzare per il momento, alcun intervento operativo. 

 


(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Roma, 14 feb - Il cda di Enel ha esaminato i risultati consolidati preliminari dell'esercizio 2017 che mostrano l'ebitda in crescita e il debito in calo, numeri che, evidenzia il gruppo, consentono di superare i target. L'anno si chiude con ricavi a 74,7 miliardi, in aumento del 5,8% rispetto ai 70,6 miliardi del 2016 Con le maggiori vendite di energia elettrica che hanno compensato la variazione di perimetro. L'ebitda ordinario ammonta a 15,6 mld in crescita del 2,6% rispetto ai 15,2 mld e l'ebitda, che include gli effetti delle operazioni straordinarie, e' pari a 15,7 mld (+2,6%). Cala l'indebitamento finanziario netto a fine 2017 a 37,4 miliardi (-0,5% dai 37,6 mld di fine 2016). Soddisfazione per i risultati del 2017 e' stata espressa dall'amministratore delegato di Enel, Francesco Starace, secondo cui "i solidi risultati dell'esercizio 2017 ci permettono di confermare i target di piano per il 2018, continuando nell'implementazione della nostra strategia per gli anni 2018-2020'.

Ultime notizie

© 2018 4Trading.it. Tutti i diritti riservati. P.IVA 03762510406