Aggiornato a Venerdì 15 Dicembre ore 17:46

Raccomandazioni analisti - 17 novembre

Pubblicato il 17/11/2017 alle ore 18:07:06

Raccomandazioni analisti pubblicate oggi dagli uffici studi dei vari broker (aggiornamenti  in grassetto)


Ore 16.35
Morgan Stanley aggiornata il rating a Stm, ribadendo una valutazione ampiamente negativa a seguito di stime in calo per il 2019 mentre alzano l'obiettivo a Mediobanca a seguito dei buoni dati di bilancio. Ricordiamo che Mediobanca , con altri titoli, staccherà cedola lunedì. Infine, B Imi conferma il giudizio a Telecom a seguito della dichiarazione dell'AD secondo il quale non è necessario detenere una quota del 100% della rete ma la maggioranza (venendo incontro ai desiderata dell'Esecutivo)

 

Ore 14.30

Per Ferragamo non c'è pace ma solo per quanto concerne i giudizi degli analisti perché il titolo si mantiene sui livelli di ieri senza apparente difficoltà, tanto che gli aggiornamenti di oggi evidenziano target ben inferiori al valore di mercato. B Imi ritiene che il valore di mercato di Mediobanca sia congruo abbassando il giudizio ma alzando il target. Sempre gli stessi analisti confermano il giudizio a Amplifon, per la strategia di lungo termine della società, e ad Azimut, per il dividendo interessante. Mediobanca rimane neutrale su Erg dopo l'acquisto di Forvei annunciato in settimana  mentre Kepler ed Equita confermano il giudizio, rispettivamente, a Saipem ed Exor

 

Ore 10.45

Gli analisti di Mediobanca ed Equita confermano il giudizio a Saipem dopo la notizia della commessa da 1 miliardo di dollari. Gli analisti di Equita riaffermano  il giudizio a Telecom a seguito dell'analisi sulla societarizzazione della rete telefonica . Gli analisti ribadiscono che Telecom deve mantenere il controllo della rete e la gestione della procedure non può essere esterna. In pratica, maggiore autonomia alla società e minore influenza dal Governo. 

 

Ore 09.35

Netto taglio da parte degli analisti di B Imi  contro Mps. Il target è stato portato sotto la soglia di 4 euro e pare probabile che anche altri uffici studi seguiranno l'esempio. Solo a fronte della vendita di NPL si potrebbero avere degli aggiornamenti positivi. Ferragamo subisce il taglio del target da parte degli analisti di Equita dopo una revisione delle stime. Al contrario, buone notizie per Diasorin, Exor e Leonardo perché Berenberg alza il target alla società farmaceutica, Kepler alla finanziaria di controllo degli Agnelli e Citigroup alla società guidata da Profumo. 

 

Titolo Emittente Raccomandazione Variazione Target Variazione Analisi
Amplifon B Imi Hold = 10.90 =  
Azimut B Imi Hold = 17.70 =  
B Mps B Imi Hold = 3.70 (4.30)  
Diasorin Berenberg Buy = 85.00(80.00)  
Erg Mediobanca Neutral = 14.00 =  
Exor Kepler Cheuvreux Buy = 60.90(59.60)  
Exor Equita Hold = 62.00 =  
Leonardo Citigroup Buy 13.00 =  
Mediaset Equita Hold = 3.40 =  
Mediobanca B Imi Add (Buy) 10.90 (8.00)  
Mediobanca Morgan Stanley Overweight = 11.40 (10.90)  
S.Ferragamo Equita Hold = 20.70 (22.10)  
S.Ferragamo B Imi Hold = 20.70 (23.50)  
Saipem Mediobanca Neutral = 3.90 =  
Saipem Equita Hold = 3.70 =  
Saipem Kepler Cheuvrex Hold = 3.60 =  
Stm Morgan Stanlay Underweight = 12.90    
Telecom  Equita Buy = 1.06 =  
Telecom  B Imi Buy = 1.11 =  
Telecom  Morgan Stanley Overweight = 1.20 =  

 

Ultime notizie

© 2017 4Trading.it. Tutti i diritti riservati. P.IVA 03762510406