Aggiornato a Venerdì 28 Aprile ore 08:11
Nascosto Image Banner 728 x 90

Oggi tocca a Trump: la World Bank vede con favore la nuova politica economica

Pubblicato il 11/01/2017 alle ore 14:14:56

I tagli alle tasse promessi dal neo presidente Usa, Doandl Trump, potrebbero alimentare la crescita non solo negli Usa ma anche a livello globale quest'anno e il prossimo e sarebbero quindi manna dal cielo per un mondo alle prese con la stagnazione del commercio, con deboli investimenti e con l'incertezza politica.

E' quanto emerge da un report della Banca Mondiale secondo la quale l'economia mondiale dovrebbe espandersi del 2,7% nel 2017, in lieve ribasso rispetto al 2,8% previsto lo scorso giugno, ma in miglioramento rispetto al +2,3% dei 12 mesi precedenti. Per gli esperti della World Bank l'economia Usa sta guadagnando trazione e la stabilizzazione dei prezzi delle commodity sta alimentando il rimbalzo dei principali Paesi emergenti.

Per quanto riguarda nello specifico gli Stati Uniti, prosegue la Banca Mondiale, i tagli di tasse su imprese e famiglie proposti da Trump potrebbero aggiungere al pil Usa uno 0,3% di crescita quest'anno e uno 0,8% il prossimo. Di conseguenza il prodotto interno lordo del Paese dovrebbe espandersi del 2,5% nel 2017 e del 2,9% nel 2018, incrementando dello 0,3% anche il pil mondiale il prossimo anno. "Tutti gli occhi sono puntati sui probabili cambiamenti di direzione nella politica degli Usa", puntualizza Ayhan Kose, autore del report della Banca mondiale.

 

Continua a leggere

http://www.milanofinanza.it/news/banca-mondiale-trump-puo-alimentare-pil-usa-e-globale-201701111358449235

Ultime notizie

© 2017 4Trading.it. Tutti i diritti riservati. P.IVA 03762510406