Aggiornato a Venerdì 7 Agosto ore 20:14

Banca d'Italia abbassa le stime Pil per il 2020

Pubblicato il 10/07/2020 alle ore 17:24:29

"In uno scenario di base, in cui si presuppone che la diffusione della pandemia rimanga sotto controllo a livello globale e in Italia, il Pil si contrarrebbe del 9,5 per cento nella media di quest'anno, interamente a causa della riduzione registrata nel primo semestre, e recupererebbe nel prossimo biennio (4,8 per cento nel 2021 e 2,4 nel 2022)"


Continua a leggere - Repubblica

Ultime notizie

© 2020 4Trading.it. Tutti i diritti riservati. P.IVA 03762510406