Aggiornato a Venerdì 27 Marzo ore 19:07

Il portafoglio PIR suggerito da Mediobanca

Pubblicato il 20/02/2020 alle ore 01:28:41

(MF-DJ)--Gli esperti di Mediobanca Securities in una nota sulle Pmi confermano il loro long-term PIR portfolio individuato lo scorso 9 gennaio. Gli esperti, in particolare, ribadiscono la loro preferenza per le societa'' che hanno una visibilita'' dei risultati sopra la media in seguito alla possibile implementazione di leve di crescita sotto il controllo del management (come ad esempio l''M&A) e per trend sottostanti marginalmente collegati all''attuale ciclo economico. La Mediobanca Mid Cap selected list include: Astm, Bff, Garofalo, Iren, Tinexta e Unieuro (tutti outperform). Passando invece al tema dei servizi digitali, gli analisti ritengono che proprio la trasformazione digitale sia uno dei trend continui e identificano Banche, Industria e Telco come i settori top-spending. Questo dovrebbe supportare i risultati di aziende quali Reply (outperform), SeSa (O), Tinexta (O), Digital Value (O) e Antares Vision. Tra le Large Cap, invece Nexi (O), e'' esposta alla crescita dei pagamenti digitali.

 

Ultime notizie

© 2020 4Trading.it. Tutti i diritti riservati. P.IVA 03762510406