Aggiornato a Venerdì 21 Febbraio ore 20:05

Banche centrali: la Cina potrebbe allentare nuovamente

Pubblicato il 03/01/2020 alle ore 12:28:24






Fonti riprese da MNI segnalano che il tasso di riserva obbligatorio imposto dalla banca centrale della Cina potrebbe essere abbassato di altri 200 bps (significa il 2% in meno). Questo taglio potrebbe essere valutato nel corso di tutto l'anno ma appare evidente che queste, eventuali decisioni, potrebbero pesare sull'andamento della valuta (Yuan). Il problema è legato agli accordi raggiunti con gli Usa dove la Cina si impegna a stabilizzare il cambio. Questi supposti tagli determinano l'effetto contrario. 


Fonte 
Nordea

Ultime notizie

© 2020 4Trading.it. Tutti i diritti riservati. P.IVA 03762510406