Aggiornato a Venerdì 20 Settembre ore 18:17

BofA: target di fine anno a 2900 punti per l'S&P500

Pubblicato il 19/08/2019 alle ore 12:43:37

Articolo pubblicato il 12/08 ma lo riprendiamo perché esprime l'opinione dello strategist di Bank of America 


L'S & P 500 è sceso del 3,3% nelle ultime due settimane a causa delle paure della guerra commerciale e delle preoccupazioni di un rallentamento economico globale.

L'analista

Nonostante la volatilità, l'analista di Bank of America Merrill Lynch Savita Subramanian haribadito un obiettivo di prezzo di fine anno per l'S & P 500 di 2.900.

L'analista ha affermato che il mercato probabilmente continuerà a muoversi lateralmente, con la retorica dovish della Federal Reserve che fornisce supporto mentre i titoli legati alla guerra commerciale in corso faranno da resistenza.

I numeri economici misti suggeriscono che il mercato si muoverà in un trading range.

Quello che è successo

Date le prospettive piatte della Bank of America per i titoli statunitensi, Subramanian ha affermato che le azioni difensive sembrano relativamente sopravvalutate.

"Preferiamo azioni cicliche come finanziari e industriali", ha detto in una nota. 


Per ora, Bank of America non vede segni di un'imminente recessione USA.

L' ultima minaccia del presidente Donald Trump di imporre una tariffa del 10% su $ 300 miliardi in ulteriori importazioni cinesi ha dato il via all'ultima escalation della guerra commerciale e Subramanian ha detto che le tariffe colpiranno sicuramente le linee di fondo delle società statunitensi.

Bank of America stima che l'utile per azione dell'S&P 500 scenderà dallo 0,3% allo 0,4% a causa dell'aumento dei costi associati alle nuove tariffe statunitensi.

Bank of America prevede altri due tagli allo 0,24% sui tassi della Fed entro ottobre.

L'obiettivo a breve termine di S&P 500 potrebbe essere deludente per gli investitori, ma Subramanian ha affermato che gli investitori a lungo termine possono ancora aspettarsi rendimenti annuali nella gamma del 5% nei prossimi 10 anni.


Fonte


https://www.benzinga.com/analyst-ratings/analyst-color/19/08/14248195/bank-of-america-why-a-2-900-year-end-s-p-500-target-still-makes-sense

Articolo pubblicato il 12/08 ma lo riprendiamo perché esprime l'opinione dello strategist di Bank of America 


L'S & P 500 è sceso del 3,3% nelle ultime due settimane a causa delle paure della guerra commerciale e delle preoccupazioni di un rallentamento economico globale.

L'analista

Nonostante la volatilità, l'analista di Bank of America Merrill Lynch Savita Subramanian haribadito un obiettivo di prezzo di fine anno per l'S & P 500 di 2.900.

L'analista ha affermato che il mercato probabilmente continuerà a muoversi lateralmente, con la retorica dovish della Federal Reserve che fornisce supporto mentre i titoli legati alla guerra commerciale in corso faranno da resistenza.

I numeri economici misti suggeriscono che il mercato si muoverà in un trading range.

Quello che è successo

Date le prospettive piatte della Bank of America per i titoli statunitensi, Subramanian ha affermato che le azioni difensive sembrano relativamente sopravvalutate.

"Preferiamo azioni cicliche come finanziari e industriali", ha detto in una nota. 


Per ora, Bank of America non vede segni di un'imminente recessione USA.

L' ultima minaccia del presidente Donald Trump di imporre una tariffa del 10% su $ 300 miliardi in ulteriori importazioni cinesi ha dato il via all'ultima escalation della guerra commerciale e Subramanian ha detto che le tariffe colpiranno sicuramente le linee di fondo delle società statunitensi.

Bank of America stima che l'utile per azione dell'S&P 500 scenderà dallo 0,3% allo 0,4% a causa dell'aumento dei costi associati alle nuove tariffe statunitensi.

Bank of America prevede altri due tagli allo 0,24% sui tassi della Fed entro ottobre.

L'obiettivo a breve termine di S&P 500 potrebbe essere deludente per gli investitori, ma Subramanian ha affermato che gli investitori a lungo termine possono ancora aspettarsi rendimenti annuali nella gamma del 5% nei prossimi 10 anni.


Fonte


https://www.benzinga.com/analyst-ratings/analyst-color/19/08/14248195/bank-of-america-why-a-2-900-year-end-s-p-500-target-still-makes-sense

Ultime notizie

© 2019 4Trading.it. Tutti i diritti riservati. P.IVA 03762510406