Aggiornato a Venerdì 16 Agosto ore 02:08

Fusione Deutsche Bank/Commerz: possibile buco miliardario dall'operazione

Pubblicato il 11/03/2019 alle ore 10:52:29

Il consiglio di amministrazione di Deutsche Bank ha accettato di tenere colloqui con Commerzbank sulla fattibilità di una fusione. Lo stato possiede una quota del 15% di Commerzbank e dovrebbe essere azionista del nuovo gruppo.
 

Un funzionario tedesco ha affermato che qualsiasi unione potrebbe portare a un buco di molti miliardi di euro perché un cambio di proprietà bancaria innesca legalmente una rivalutazione di attività come i titoli di Stato.
 

Sarebbero rivalutati ad un prezzo di mercato che è in genere inferiore a quello registrato nei conti. Una seconda fonte, che ha familiarità con i colloqui, ha detto che si aspettavano anche un deficit dopo la potenziale fusione.
 

L'agenzia di rating Moody's ha affermato che un'acquisizione potrebbe comportare un "aggiustamento della valutazione al ribasso per parti della base patrimoniale di Commerzbank".
 

Un secondo ufficiale tedesco ha dichiarato che il futuro di Deutsche era in discussione perché i costi elevati lo hanno lasciato con poco profitto. Alla domanda su una fusione tra le due banche, un terzo funzionario ha affermato che era urgente ridurre il numero di filiali in un mercato sovraffollato.


https://www.reuters.com/article/us-deutschebank-merger-commerzbank/berlin-backs-deutsche-bank-merger-despite-risk-of-shortfall-sources-idUSKBN1QR0UN

Ultime notizie

© 2019 4Trading.it. Tutti i diritti riservati. P.IVA 03762510406