Aggiornato a Sabato 24 Agosto ore 19:48

Ocse: taglia le previsioni di crescita per il 2019

Pubblicato il 06/03/2019 alle ore 11:20:05



 

Le prospettive economiche sono più deboli in quasi tutti i paesi del G20 rispetto alle previsioni precedenti. Le vulnerabilità derivanti dalla Cina e l'indebolimento dell'economia europea, associate a un rallentamento del commercio e della produzione globale, a un'elevata incertezza delle politiche e ai rischi nei mercati finanziari, potrebbero minare la crescita a medio termine solida e sostenibile a livello mondiale.

 

L'OCSE prevede che l'economia mondiale crescerà del 3,3% nel 2019 e del 3,4% nel 2020. Le prospettive e le proiezioni coprono tutte le economie del G20. Le revisioni al ribasso delle precedenti previsioni economiche del novembre 2018 sono particolarmente significative per l'area dell'euro, in particolare la Germania e l'Italia, nonché per il Regno Unito, il Canada e la Turchia.


http://www.oecd.org/newsroom/oecd-sees-global-growth-slowing-as-europe-weakens-and-risks-persist.htm


Da segnalare il dato che riguarda il nostro Paese: Pil a -0.2% per il 2019. Ricordiamo che il VicePremier Di Maio ha ribadito che il Governo conferma la previsione di crescita (+1%). Ricordiamoci cosa ha dichiarato Di Maio meno di 2 mesi fa

https://www.ilfoglio.it/economia/2019/01/18/news/di-maio-dice-che-arrivera-il-boom-ma-per-banca-ditalia-e-gia-recessione-233827/
 

Ultime notizie

© 2019 4Trading.it. Tutti i diritti riservati. P.IVA 03762510406